La fotocamera di POCOPHONE F1 ottiene un buon 91 nell’analisi di DxOMark

La fotocamera di POCOPHONE F1 ottiene un buon 91 nell’analisi di DxOMark
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/09\/recensione_pocophone_f1_tta_09-460x345.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/09\/recensione_pocophone_f1_tta_09-635x476.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/09\/recensione_pocophone_f1_tta_09.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/09\/recensione_pocophone_f1_tta_09.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/09\/recensione_pocophone_f1_tta_09.jpg"}, "title": "La fotocamera di POCOPHONE F1 ottiene un buon 91 nell’analisi di DxOMark" }

POCOPHONE F1 è passato dalle mani del team di DxOMark e ha ottenuto un buon punteggio per quanto riguarda il suo comparto fotografico, soprattutto considerando il prezzo a cui è possibile acquistarlo.

Non si tratta di un risultato eccellente, ma risulta comunque positivo: POCOPHONE F1 raggiunge i 91 punti e si posiziona al di sopra di Google Pixel di prima generazione e ASUS ZenFone 5 e appena al di sotto di Apple iPhone 8.

Prima di dare uno sguardo più da vicino ai punteggi, ricapitoliamo l’hardware a disposizione. Lo smartphone dispone di una doppia fotocamera posteriore da 12 e 5 MP, con sensore primario dotato di apertura f/1.9 e secondario di apertura f/2.0; presente un flash dual LED, autofocus PDAF e possibilità di registrare video fino a 2160p e 30 fps.

DxOMark ha assegnato a POCOPHONE F1 un punteggio di 91, raggiunto con la media del giudizio sulle foto (92) e sui video (90). Per quanto riguarda le foto sono stati apprezzati in particolare l’accurata esposizione dei soggetti sia negli interni sia negli esterni, i colori gradevoli in tutte le condizioni di illuminazione, il rapido e preciso autofocus e il flash.

Le brutte notizie arrivano invece per quanto concerne il basso livello di dettagli in condizioni di scarsa luminosità, la qualità dei dettagli utilizzando lo zoom e il rendering innaturale dei visi negli scatti bokeh.

Lato video, sono stati apprezzati l’autofocus (rapido, preciso e in grado di seguire bene il soggetto), la stabilizzazione e i colori vividi in tutte le condizioni di luminosità; male invece i dettagli in molte condizioni, così come la limitata gamma dinamica e la presenza di instabilità nell’esposizione e nel bilanciamento del bianco.

Se volete saperne di più sulla recensione del comparto fotografico di POCOPHONE F1 da parte di DxOMark o visionare gli scatti comparativi potete seguire il link alla fonte.

Vai a: recensione POCOPHONE F1

Fonte: Dxomark
Condividimi!