Dal 10 luglio lo Xiaomi Redmi 6A in Cina nella variante 3 GB di RAM e 32 GB di storage

Dal 10 luglio lo Xiaomi Redmi 6A in Cina nella variante 3 GB di RAM e 32 GB di storage
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/xiaomi-redmi-6a-e1531033067666.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/xiaomi-redmi-6a-e1531033067666-460x299.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/xiaomi-redmi-6a-e1531033067666-635x413.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/xiaomi-redmi-6a-e1531033067666.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/xiaomi-redmi-6a-e1531033067666.png"}, "title": "Dal 10 luglio lo Xiaomi Redmi 6A in Cina nella variante 3 GB di RAM e 32 GB di storage" }

Torniamo ad occuparci di Xiaomi Redmi 6A, uno degli ultimi modelli ad essere stati lanciati dal produttore cinese.

Lo scorso mese, quando lo Xiaomi Redmi 6A è stato presentato ufficialmente, il produttore ha deciso di offrirlo nella sola variante con 2 GB di RAM e 16 GB di memoria integrata.

Ebbene, a partire da martedì 10 luglio lo smartphone sarà disponibile anche in una seconda versione, caratterizzata da 3 GB di RAM e 32 GB di memoria integrata. In Cina tale variante sarà disponibile a 699 yuan, pari a circa 90 euro.

Invariate le altre caratteristiche, tra le quali spiccano un processore MediaTek Helio A22, un display da 5,45 pollici con risoluzione HD+ (720 x 1440 pixel), una fotocamera posteriore da 13 megapixel e una frontale da 5 megapixel, connettività 4G/LTE, WiFi 802.11 b/g/n e Bluetooth 4.2, una batteria da 3.000 mAh, Android 8.1 Oreo.

Restiamo in attesa di scoprire se e quando tale variante dello smartphone sarà distribuita anche in Europa e a quale prezzo.

Fonte: Gsmarena
Condividimi!