Come installare il miglior tema nero per smartphone Xiaomi con schermo AMOLED e MIUI 10

Come installare il miglior tema nero per smartphone Xiaomi con schermo AMOLED e MIUI 10
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/MIUI-10-black.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/MIUI-10-black-460x259.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/MIUI-10-black-635x357.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/MIUI-10-black.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/MIUI-10-black.png"}, "title": "Come installare il miglior tema nero per smartphone Xiaomi con schermo AMOLED e MIUI 10" }

Da qualche mese Xiaomi ha introdotto la modalità scura nella versione Global Beta di MIUI 10 e anche Google sembra indirizzata verso la stessa direzione, dopo che con la Beta 3 di Android Q ha introdotto la Dark Mode.

Per il momento però la personalizzazione di Xiaomi non copre tutto il sistema, e in alcuni casi lascia delle parti in grigio molto scuro. Se da una parte il look ne trae indubbiamente vantaggio, con gli elementi di design maggiormente visibili, i possessori di smartphone con schermo AMOLED non possono godere appieno dei benefici portati dalla presenza di elementi completamente neri, che consentono di lasciare spenti i pixel riducendo i consumi.

In attesa che il team di sviluppo di MIUI completi la modalità scura, introducendola in tutte le applicazioni di sistema, abbiamo cercato un tema completamente nero, che venga applicato al maggior numero di applicazioni possibili, senza inficiare l’uso del dispositivo.

Attualmente l’applicazione Temi non funziona nel nostro Paese, quindi è necessario modificare le impostazioni di sistema cambiando la regione. Serve inoltre un’applicazione VPN per far credere all’applicazione che ci troviamo in un altro Paese, in modo da poter scaricare il tema dallo store ufficiale di Xiaomi.

Come abilitare Temi sugli smartphone Xiaomi in Italia

La prima operazione da eseguire è quella di cambiare la Regione dello smartphone Xiaomi, visto che, come abbiamo detto, Temi non è al momento disponibile in Italia. Dovete dunque aprire le Impostazioni > Impostazioni Aggiuntive> Regione e scegliere India.

A questo punto potete verificare che l’applicazione Temi si avvia regolarmente, ma qualsiasi ricerca venga effettuata restituisce un errore, visto che lo smartphone non è collegato a una rete indiana. Modificando la regione in India troverete una maggiore quantità di annunci pubblicitari, che spariranno se tornate alla regione corretta, a patto ovviamente che abbiate seguito la nostra guida per togliere la pubblicità da MIUI.

Installare un’app VPN

Il secondo passaggio è quello di far credere a MIUI che vi state collegando dall’India e, a meno che non vi troviate proprio in quel Paese, la soluzione più semplice è quella di utilizzare una VPN. Abbiamo testato alcune applicazioni e la più semplice che abbiamo trovato è HolaVPN, che non richiede registrazioni né dati della carta di credito. Potete scaricarla utilizzando il badge sottostante.

Android app sul Google Play

Dopo aver installato l’applicazione dovrete avviarla e cercare Temi nell’elenco delle applicazioni installate. Toccate l’icona dell’applicazione e quindi sulla bandiera che appare alla sua destra. Nella finestra popup cercate e selezionate India, e premete il tasto Start.

In pochi secondi l’applicazione attiverà i parametri richiesti e avvierà Temi, facendo credere al sistema che vi trovate in India.

Scaricare e applicare il tema nero per MIUI 10

L’applicazione Temi si avvierà nella schermata principale e dovrete semplicemente cercare il tema da scaricare attraverso la barra in alto. Dovrete inserire “black stock” e premere il tasto Invio per avviare la ricerca. Il tema che abbiamo trovato perfetto si chiama Stock [Black Mode] e può essere scaricato gratuitamente.

Una volta scaricato sarà sufficiente premere su Applica e tornare alla Home Page per vedere il tema in tutta la sua oscurità. A seguire trovate una serie di screenshot che mostrano il tema nelle varie applicazioni di sistema. Ricordatevi di applicare un tema scuro o nero anche alla vostra tastiera, visto che il tema di MIUI non la applica.

Riportare lo smartphone alla configurazione normale

Se vi piace il tema che avete installato, e non desiderate cambiarlo, vi basterà chiudere, ed eventualmente disinstallare l’app VPN, e reimpostare la Regione su Italia. Ricordate che in questo modo l’applicazione Temi non sarà più accessibile, ma il tema nero rimarrà applicato finché non andrete a sostituirlo o non effettuerete un ripristino del sistema.

A questo punto potrete tornare al tema predefinito attraverso la voce Temi presente nelle Impostazioni, che vi mostrerà gli eventuali temi che sarete andati a scaricare dallo Store, permettendovi una gestione rapida e semplice.

 

Condividimi!