Redmi Note 7 Pro non arriverà mai sul mercato globale, intanto si aggiorna in India

Redmi Note 7 Pro non arriverà mai sul mercato globale, intanto si aggiorna in India
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/redmi-note-7-pro.png","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/redmi-note-7-pro-460x259.png","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/redmi-note-7-pro-635x357.png","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/redmi-note-7-pro.png","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/redmi-note-7-pro.png"}, "title": "Redmi Note 7 Pro non arriver\u00e0 mai sul mercato globale, intanto si aggiorna in India" }

Se stavate aspettando l’annuncio della versione globale di Redmi Note 7 Pro, sappiate che l’attesa sarà vana, visto che non ci sarà nessuna versione internazionale dello smartphone. Lo conferma John Chen, direttore del mercato del sudest asiatico, ricordando che lo smartphone è destinato esclusivamente al mercato cinese e a quello indiano.

Questo significa che gli utenti europei dovranno “accontentarsi” di Redmi Note 7 o che dovranno acquistare la versione Redmi Note 7 Pro presso gli importatori, potendo comunque contare sulla ROM globale che offre il supporto multilingua e i servizi Google.

Nel frattempo Redmi Note 7 Pro, la versione migliorata del primo smartphone prodotto dal nuovo brand indipendente, sta ricevendo in queste ore una nuova ROM stabile in India, uno dei due Paesi, insieme alla Cina, dove lo smartphone è disponibile.

La nuova MIUI 10 Global Stabile 10.2.6.0 porta numerose ottimizzazioni e migliora la stabilità del sistema, senza introdurre particolari novità, che solitamente sono testate in anteprima nella versione beta. L’aggiornamento è in fase di rollout via OTA per cui è sufficiente aprire l’Updater di sistema e verificarne la presenza.

Vai a: Recensione Redmi Note 7 (italiano): a 199 Euro è già da prendere al volo

Fonti: Gizmochina, Facebook