Vivo annuncia iQOO, il suo nuovo sotto-brand, che sta già lavorando a uno smartphone pieghevole

Vivo annuncia iQOO, il suo nuovo sotto-brand, che sta già lavorando a uno smartphone pieghevole
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/iQOO.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/iQOO-460x255.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/iQOO-635x352.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/iQOO.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/iQOO.jpg"}, "title": "Vivo annuncia iQOO, il suo nuovo sotto-brand, che sta gi\u00e0 lavorando a uno smartphone pieghevole" }

Anche Vivo ha deciso di adottare la tattica di tante altre compagnie di lanciare una nuova sottomarca come hanno fatto per esempio Huawei e Xiaomi con HONOR e Redmi rispettivamente; in questo caso invece si tratta di iQOO.

Vivo non ha ancora voluto dire verso quale segmento del mercato smartphone iQOO si orienterà, ma alcuni report citano quello premium mentre altri quello gaming: è quindi probabile che al nuovo marchio non apparterranno dispositivi dal prezzo troppo economico. Se la seconda ipotesi si rivelasse quella vera, starebbe a significare che Vivo vuole competere con Black Shark e con gli smartphone da gioco targati Nubia.

L’annuncio è stato fatto in Cina e nulla è stato detto riguardo al mercato globale, per cui, al meno all’inizio, i dispositivi iQOO saranno confinati al territorio cinese. Nessuno smartphone inoltre è stato ancora presentato, ma si stima che il primo sarà rilasciato entro l’inizio del secondo trimestre del 2019.

Si vocifera comunque che iQOO sia già al lavoro su un suo primo smartphone, con la peculiarità di essere pieghevole. Ci sarebbero anche dei primi render del prodotto, come potete vedere nella galleria qui sotto, però nessun’altra informazione.

Fonti: Fonearena, Liliputing