GigaSpot by TIM, l’applicazione che permette ai clienti dell’operatore di accumulare Giga extra visionando spot pubblicitari, verrà chiusa il prossimo 10 marzo 2019. Sono già arrivate le prime segnalazioni da parte di utenti avvertiti tramite SMS della prossima chiusura del menzionato servizio gratuito.

TIM Gigaspot chiusura

Il messaggio in arrivo ai clienti TIM iscritti al servizio GigaSpot by TIM è quello che vedete nello screenshot riportato qui sopra e recita “Gentile cliente, il servizio Gigaspot al quale sei iscritto non sarà più attivo dal 10 marzo.

Questo vuol dire che i clienti dell’operatore iscritti al servizio GigaSpot by TIM hanno a disposizione ancora poco più di un mese di tempo per continuare ad utilizzare la relativa applicazione e dunque visionare annunci pubblicitari in cambio di qualche Giga extra di traffico dati.

Per coloro che non lo ricordassero, vi avevamo parlato di GigaSpot poco meno di un anno fa. L’applicazione è disponibile per i clienti TIM che utilizzino smartphone Android (versioni 4.1+).

Una volta scaricata l’app, il cliente TIM si deve iscrivere ed accedere utilizzando un PIN apposito. All’atto dell’attivazione viene subito regalato un Giga extra, che va ad aggiungersi a quelli già compresi nell’offerta ricaricabile attiva.

Per poter ottenere altri Giga aggiuntivi, l’app GigaSpot deve rimanere attiva sullo smartphone ed il cliente TIM è chiamato a visualizzare annunci pubblicitari. Gli annunci, che esistono di varie tipologie (a pieno schermo quando si sblocca lo smartphone, un banner sul display quando il dispositivo è in uso posizionabile a piacere), consentono infatti di accumulare punti: 10 punti per ogni ora di utilizzo. 100 punti corrispondono ad un 1 Giga di traffico dati, che viene erogato entro le 48 ore successive al raggiungimento della soglia menzionata. Vale la pena ricordare, inoltre, che i Giga ottenuti in questo modo hanno una validità di 7 giorni, dopo i quali scadono e vengono persi definitivamente.

Se siete clienti TIM e volete sfruttare il servizio GigaSpot per quest’ultimo mese, potete scaricare l’app dal Play Store tramite il badge seguente.

Android app sul Google Play