Questo sito contribuisce alla audience di

Sony lancia nuove Android TV al CES 2019: 8K, 4K e novità per gli utenti Apple

Al CES 2019, in pieno corso di svolgimento a Las Vegas, Sony ha annunciato una nuova serie di smart TV, tutte dotate di Android TV, sia con risoluzione 4K sia con risoluzione 8K.

Partiamo proprio da queste ultime, vero fiore all’occhiello della compagnia giapponese, con due modelli della serie Z9G da 85 e 98 pollici. Si tratta di pannelli dotati di 33 milioni di pixel, con una retroilluminazione a LED di tipo full array completamente rinnovata, e un processore Picture Processor X1 Ultimate per le operazioni di upscaling dei contenuti a risoluzioni inferiori.

Le due TV sono dotate di 4 speaker, due nella parte superiore e due in quella inferiore, anche se è consigliato l’uso di un sistema Home Theater, con la TV che fa da canale centrale. Sony non ha parlato di prezzi ma è probabile che viste le tecnologie in gioco e le dimensioni degli schermi parliamo di parecchie migliaia di euro, per cui potreste essere maggiormente interessati ai “semplici” modelli 4K.

Sony ha annunciato tre nuove serie, A9G, A8G e X950G, tutte con Android TV e caratterizzate da diverse tecnologie per quanto riguarda il display. La serie A9G, che rientra nella categoria MASTER dei prodotti di altissima qualità, è composta da modelli da 55, 65 e 75 pollici, con alcune tecnologie che migliorano l’esperienza d’uso: Netflix Calibrated Mode, Dolby Vision e Acoustic Surface Audio+, certificazione IMAX Enhanced e processore X! per prestazioni strepitose.

La serie A8G è molto simile alla precedente, ma non essendo inclusa nel programma MASTER propone prezzi più contenuti pur garantendo soluzioni tecnologiche evolute. Sono disponibili solo i modelli da 55 e 65 pollici, sempre con schermo 4K OLED.

Chiudiamo con la serie X950G, che utilizza schermi 4K LCD, quattro dimensioni, 55 – 65 – 75 – 85 pollici, processore X1, e le stesse certificazioni proposte dai modelli superiori. Tutte e tre le linee di prodotti offrono la funzione Sound-from-Picture Reality che consente di sentire il suono direttamente dallo schermo invece che dalla posizione degli speaker.

Buone notizie per i possessori di dispositivi Apple: le smart TV Sony, che utilizzano tutte Android TV, saranno in grado di riprodurre contenuti tramite AirPlay 2. In questo modo i contenuti multimediali e le app potranno essere visualizzati in modalità wireless sulle TV Sony.

Arriva anche il supporto ad Apple Home Kit che permette di controllare anche la smart TV attraverso Siri e tutti gli scenari di automazione disponibili. Il supporto alle due tecnologie Apple arriverà sulle serie Z9G, A9G e X950G nel corso del 2019.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Mpj

    Mai più una TV Sony ne qualsiasi altro prodotto..

  • gianluk34

    Se quali processori gira Android?

    • Mpj

      Se sono scrause come la mia TV XF90 montano un merd0so processore merdatek con 1giga e mezzo di RAM e 8 GB di ROM.
      Insomma impuntamenti e lag assicurati.
      1300€ di TV che funziona di merd@

      • gianluk34

        È per questo che lo chiedevo, sperando che Sony avesse cambiato strada

        • Mpj

          Se sono abituati così non cambieranno mai, una cosa è sicura, non comprerò mai più un prodotto sony, è il secondo prodotto che prendo e mi hanno deluso entrambi.

Top