Dopo la partenza della seconda fase di aggiornamento ad Android TV 9 per queste smart TV di Sony, quest’oggi il colosso giapponese ufficializza in Italia le nuove smart TV A85, A87 e A89 tutte ovviamente basate su Android TV.

Sony annuncia in Italia le nuove smart TV A85, A87 e A89 con Android TV

Il design “One Slate” è come sempre estremamente ricercato e dal forte sapore premium. Troviamo un frame in metallo così come una buona ottimizzazione delle cornici che permettono al display di lambire quasi la cornice esterna.

sony smart tv a86 87 89 ufficiali

I nuovi Sony A85, A87 e A89 sono caratterizzati da pannelli OLED a risoluzione Ultra HD con diagonale da 55 e 65 pollici, tutti basati sul processore video X1 Ultimate. Questo garantisce alle smart TV numerose feature che permettono una visione incredibile dei contenuti multimediali.

Difficile non menzionare infatti la tecnologia Super Resolution che analizza le singole immagini per incrementarne il dettaglio, il Super Bit Mapping 4K HDR per transizioni più fluide e uniforme nei cambi di colore, la rimasterizzazione HDR (troviamo il supporto all’HDR 10) per ottimizzare i colori dei singoli oggetti e molto altro.

 

Interessante notare inoltre al tecnologia Ambient Optimization che permette alle smart TV di “adattarsi” all’ambiente circostante. Per farlo sfrutta diversi sensori (audio e video) che permette al pannello di modulare automaticamente la luminosità fra il giorno e la notte, mentre la riproduzione audio prende in considerazione fattori come la dimensione della stanza ed eventuali ostacoli presenti. L’audio può sfruttare il nuovo Acustic Surface Audio tramite cui i suoni vengono trasmessi attraverso particolari attuatori che fanno vibrare lo schermo.

Oltre all’HDR 10 menzionato qualche riga più su, le nuove smart TV A85, A87 e A89 abbracciano il Dolby Atmos, Dolby Vision, HLC, l’accesso al Google Play Store e a Google Assistant tramite il telecomando – retroilluminato per i modelli A87 e A89 -, la Netflix Calibrated Mode, l’IMAX Enhanced ed il supporto all’AirPlay 2 di Apple.

Purtroppo mancano informazioni su quando i modelli verranno effettivamente resi disponibili sul mercato ed il loro prezzo di listino.