Gli sviluppatori che lavorano al popolare progetto TeamWin Recovery hanno aggiunto tre dispositivi Android alla loro lista in continua espansione. Questi sono LG Optimus 4X HD, Samsung Galaxy Note Pro 12.2 LTE e lo Xiaomi Redmi 1S, che ora possono godere dell’ottimo software di recovery dall’interfaccia semplice e touchscreen abilitato.

Tra questi, LG Optimus 4X HD è certamente il dispositivo più utilizzato, nonostante risalga a più di due anni fa. Solo nel portale XDA Developers sono disponibili più di 100 ROM, perciò TWRP rappresenta sicuramente un vantaggio per tutti i possessori di questo smartphone. Lo Xiaomi Redmi 1S è un terminale molto più recente, ma è disponibile solo in Cina e monta la MIUI.

Per la versione Wi-Fi del Samsung Galaxy Note 12.2 invece era già disponibile il supporto a TWRP; ora è stato reso disponibile anche per la versione internazionale, che vanta un processore Qualcomm.

Dopo aver sbloccato il dispositivo, di solito si procede con l’istallazione di una custom recovery. Ciò vi permetterà di installare i file ZIP, effettuare una copia di backup dei dati contenuti sul vostro terminale ed effettuare il trasferimento locale degli aggiornamenti. TWRP è raccomandata per questo tipo di processi grazie alla sua facilità d’utilizzo. Ci teniamo a ricordarvi che queste sono operazioni di modding consigliate ad utenti più esperti, perciò vi raccomandiamo la massima cautela.

Via