Il nuovo Amazon Fire Phone è arrivato nelle mani della redazione di iFixit e, come al solito, il dispositivo è stato sottoposto ad un teardown. Questo smartphone però, presenta un piccolo problema: aprendolo, si attiva in automatico una scheda che segnala l’apertura del terminale e lo notifica ad Amazon, invalidando per sempre la garanzia. Perciò non provateci a casa – quando sbarcherà anche qui da noi.

Lo smartphone è tenuto insieme da alcune viti e all’interno è presente uno speciale adesivo in grado di tenere insieme alcune delle componenti del dispositivo. iFixit ha segnalato che tutti i cavi e i connettori contenuti al suo interno rendono la riparazione difficoltosa. Anche la colla non aiuta affatto, peggiorando ulteriormente la situazione.

Nel complesso, Amazon Fire Phone ha avuto un punteggio di 3 punti su 10 per quanto riguarda la riparabilità, piazzandosi così tra le ultime posizioni della classifica.

Non sappiamo con certezza quando questo innovativo terminale sarà disponibile qui da noi, ma sicuramente Amazon ha già intrapreso le trattative con le autorità europee, perciò bisogna solo pazientare.

Via