Samsung scalda i motori per il Galaxy S10 e ci ricorda 20 anni di sue innovazioni nel mondo mobile

Samsung scalda i motori per il Galaxy S10 e ci ricorda 20 anni di sue innovazioni nel mondo mobile
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/samsung-galaxy.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/samsung-galaxy-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/samsung-galaxy-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/samsung-galaxy.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/samsung-galaxy.jpg"}, "title": "Samsung scalda i motori per il Galaxy S10 e ci ricorda 20 anni di sue innovazioni nel mondo mobile" }

Samsung si prepara al lancio dell’attesissima sua nuova generazione di smartphone top di gamma e per scaldare ancora di più gli animi nelle scorse ore ha pubblicato un post con cui ha voluto ricordare le tante innovazioni che ha introdotto negli ultimi 20 anni nel mondo della telefonia.

Samsung parte dal 1999, anno in cui ha lanciato il Samsung B600 con una fotocamera da 10 megapixel, seguito poi da un modello con TV integrata e da un watch phone.

Gli esperimenti del produttore coreano proseguono e nel 2002 arriva il True Color Phone, il primo telefono al mondo con schermo LCD a matrice attiva.

Ma è nel 2010 che Samsung introduce la serie di smartphone con cui conoscerà il successo: stiamo parlando del primo modello della gamma Galaxy S, device caratterizzato da un display Super AMOLED da 4 pollici, una potente GPU e una fotocamera posteriore da 5 megapixel.

Nel corso degli anni seguono i vari modelli della serie con miglioramenti incrementali ma è con un telefono lanciato nel 2011 che il produttore segna un altro passo importante della sua storia: stiamo parlando del mitico Samsung Galaxy Note, device che ha reso popolare il termine phablet e ha fatto conoscere al grande pubblico le potenzialità di S Pen.

Nel 2014 con il Samsung Galaxy Note 4 Edge vengono introdotti i display curvi e nel 2017 spetta al Samsung Galaxy S8 il compito di fare esordire l’Infinity Display.

Siete pronti al prossimo step evolutivo del produttore coreano? Potete trovare il post pubblicato da Samsung seguendo questo link.

Sammobile