Samsung Galaxy S10+ con Exynos 9820 si migliora su Geekbench

Samsung Galaxy S10+ con Exynos 9820 si migliora su Geekbench
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/Samsung-Galaxy-S10-Plus-render-A-460x259.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/Samsung-Galaxy-S10-Plus-render-A-635x358.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/Samsung-Galaxy-S10-Plus-render-A.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/Samsung-Galaxy-S10-Plus-render-A.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/Samsung-Galaxy-S10-Plus-render-A.png"}, "title": "Samsung Galaxy S10+ con Exynos 9820 si migliora su Geekbench" }

A poco più di due settimane dal lancio, Samsung Galaxy S10+ è tornato a farsi vedere su Geekbench nella variante Exynos migliorando il punteggio fatto registrare in precedenza.

L’evento di presentazione dei nuovi Galaxy S10 di Samsung si sta avvicinando e, com’era prevedibile, le indiscrezioni sulla dotazione tecnica di questi nuovi smartphone sono ormai tali e tante da lasciare ben poco ancora da scoprire. Di certo il Samsung UNPACKED 2019 sarà particolarmente ricco: come se non fossero già abbastanza i Galaxy S10, che pochi giorni fa sono comparsi in una nuova serie di interessanti render, c’è grande attesa per lo smartphone pieghevole Galaxy Fold.

Samsung Galaxy S10+ Geekbench

Poco fa il quadro si arricchito nuovamente: la variante di Samsung Galaxy S10+ con SoC Exynos 9820 (quella che ci interessa più da vicino) è apparsa nuovamente nel database di Geekbench, con un punteggio un po’ più alto rispetto al precedente avvistamento. Non è infatti la prima volta di Galaxy S10+ sulla piattaforma di benchmark: dapprima era toccato alla variante con Snapdragon 855 e poi, un paio di settimane fa, proprio a quella Exynos. Se i punteggi di quei primi benchmark erano sembrati un po’ deludenti, c’è stato ora un naturale miglioramento dato dall’avvicinarsi del software alla versione definitiva.

Da un rapido confronto si evince che Samsung Galaxy S10+ è migliorato del 9% in multi-core, al punto tale che la variante con Exynos 9820 non solo ha raggiunto quella con Snapdragon 855, ma l’ha persino superata di un centinaio di punti. Il miglioramento c’è stato anche nel test single-core ed anche in questo caso la variante con SoC proprietario ha superato quella Qualcomm.

In entrambi i casi, comunque, Samsung Galaxy S10+ non è riuscito a prendersi la vetta della classifica, che resta appannaggio di Apple iPhone XS Max.

Alla presentazione ufficiale dei nuovi Galaxy S10 di Samsung manca ormai pochissimo, è quindi probabile che questi nuovi punteggi non subiranno altri miglioramenti significativi.

 

 

 

Fonte: Gsmarena
Condividimi!