Samsung Galaxy S10: le ultime indiscrezioni su display, fotocamera, colori e batteria

Samsung Galaxy S10: le ultime indiscrezioni su display, fotocamera, colori e batteria
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01.jpg"}, "title": "Samsung Galaxy S10: le ultime indiscrezioni su display, fotocamera, colori e batteria" }

Torniamo ad occuparci dei modelli della gamma Samsung Galaxy S10, al centro di una nuova serie di indiscrezioni che provano ad anticipare alcune delle loro feature più importanti.

Stando a quanto riportato dalla Webzine GSMArena.com, secondo una fonte anonima (sulla cui attendibilità non vi sono garanzie) i prossimi smartphone di Samsung potranno contare su un nuovo display Super AMOLED con supporto per l’elaborazione del colore a 10 bit (simile a quello utilizzato da YouTube e Netflix) anche se non è chiaro in cosa differirà da quello usato sui Samsung Galaxy S9 e Galaxy Note 9.

Per quanto riguarda il Samsung Galaxy S10 Plus, il foro nel display dovrebbe ospitare una fotocamera principale da 10 megapixel con OIS, autofocus e capacità di registrare video a 4K mentre il sensore secondario sarà utilizzato soltanto per il rilevamento della profondità.

Sempre secondo la fonte di GSMArena.com, lo scanner per le impronte digitali integrato nel display di Samsung Galaxy S10 e Galaxy S10 plus è più veloce rispetto a quelli di questo tipo già visti in altri prodotti e occupa un’area di superficie standard.

Il Samsung Galaxy S10 Plus dovrebbe vantare una batteria da 4.100 mAh con supporto alla ricarica wireless inversa e la funzionalità super slow motion dovrebbe essere stata migliorata.

Per quanto riguarda le colorazioni, infine, i Samsung Galaxy S10 e Galaxy S10 Plus dovrebbero essere disponibili in bianco, nero e verde acqua con un’opzione blu per alcuni mercati selezionati mentre il Samsung Galaxy S10e (o Lite) dovrebbe avere anche un’esclusiva variante Vivid Yellow.

Fonte: Gsmarena