Samsung Galaxy S10: 20 milioni di unità nel primo semestre e 40 milioni nel secondo, è possibile?

Samsung Galaxy S10: 20 milioni di unità nel primo semestre e 40 milioni nel secondo, è possibile?
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/samsung_galaxy_s10_plus_11_tta.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/samsung_galaxy_s10_plus_11_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/samsung_galaxy_s10_plus_11_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/samsung_galaxy_s10_plus_11_tta.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/samsung_galaxy_s10_plus_11_tta.jpg"}, "title": "Samsung Galaxy S10: 20 milioni di unit\u00e0 nel primo semestre e 40 milioni nel secondo, \u00e8 possibile?" }

Arrivato da pochi giorni, Samsung Galaxy S10 è il nuovo top di gamma della società coreana. Sia i consumatori che la stampa hanno espresso dei pareri prevalentemente positivi per il device che è addirittura stato spedito nello spazio. Alcuni analisti hanno appena diffuso un rapporto che cerca di anticipare la quantità di Galaxy S10 che potrebbero essere venduti nel primo e nel secondo semestre.

In un articolo pubblicato su The Korean Herald è stato stimato che nel primo semestre del 2019 potrebbero essere ben 20 milioni gli esemplari venduti. Niente male, tenendo presente che Samsung era riuscita a vendere 19,2 milioni di Galaxy S9 durante i primi 6 mesi.

Diversa potrebbe essere la situazione durante tutto l’anno solare: il quotidiano in lingua inglese pubblicato in Corea del Sud ha anche dichiarato che il numero potrebbe crescere costantemente per tutto il 2019, toccando i 40 milioni di Galaxy S10 venduti, contro i 35 milioni di Galaxy S9. Alcuni fornitori, però, sono sicuri che il numero potrebbe invece arenarsi a 35 o 38 milioni. Anche in questo caso, però, il risultato non sarebbe affatto male, dato che i principali rivali sono costretti a dover fare i conti con una diminuzione delle vendite.

Questi possibili numeri sono stati proposti tenendo presente che questo modello ha battuto il record di preordini negli Stati Uniti d’America e in Corea. Nello stato in cui Samsung è nata si rileva, solo nel primo giorno, una crescita della domanda del 120%, rispetto al suo predecessore.

Insomma, anche se il prezzo è abbastanza alto, Samsung Galaxy S10 potrebbe rivelarsi un ennesimo successo.

Vai a: Recensione Samsung Galaxy S10+: il miglior smartphone in commercio quasi in tutto

Fonte: Sammobile