Samsung Galaxy Note 9 dovrebbe supportare Samsung DeX senza accessori

Samsung Galaxy Note 9 dovrebbe supportare Samsung DeX senza accessori
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/samsung-logo-3-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/samsung-logo-3-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/samsung-logo-3.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/samsung-logo-3.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/samsung-logo-3.jpg"}, "title": "Samsung Galaxy Note 9 dovrebbe supportare Samsung DeX senza accessori" }

A due settimane dalla presentazione di Samsung Galaxy Note 9 ecco che si aggiunge alla lista di rumor trapelati finora l’ennesima indiscrezione a svelare un altro importante aspetto dell’attesissimo.

Non c’è nessuna conferma ufficiale ancora, è vero, ma varie fonti sembrano piuttosto persuase del fatto che il nuovo top di gamma di Samsung potrebbe non aver bisogno di nessun accessorio per poter sfruttare l’esperienza desktop di Samsung DeX.

Questo potrebbe significare quindi un ipotetico addio a Samsung DeX Pad e DeX Station a partire da Galaxy Note 9, dispositivo che sarebbe in grado di rimpiazzare questi ultimi con l’ausilio di un semplice cavo che funga da adattatore USB Type-C a HDMI à la Huawei Mate 10 Pro.

Se così dovesse essere, ciò vuol dire che “l’esperienza desktop” per Samsung andrebbe a basarsi direttamente sul software di modo che DeX si attivi semplicemente al collegamento con uno schermo esterno. Per le periferiche, poi, basterebbe il Bluetooth e magari lo stesso display del dispositivo da utilizzare come trackpad.

A ogni modo, per saperne di più non ci resta che aspettare il Galaxy Unpacked del prossimo 9 agosto, data della presentazione ufficiale di Samsung Galaxy Note 9. Voi cosa ne pensate? Il box dei commenti in basso è come sempre a vostra disposizione.

Fonte: Sammobile
Condividimi!