I Samsung Galaxy Note 10 avranno display simili a quelli dei Galaxy S10 e il Samsung Galaxy Fold potrebbe esordire a maggio

I Samsung Galaxy Note 10 avranno display simili a quelli dei Galaxy S10 e il Samsung Galaxy Fold potrebbe esordire a maggio
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_mwc18_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_mwc18_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_mwc18_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_mwc18_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_mwc18_tta.jpg"}, "title": "I Samsung Galaxy Note 10 avranno display simili a quelli dei Galaxy S10 e il Samsung Galaxy Fold potrebbe esordire a maggio" }

La gamma Samsung Galaxy Note 10 sarà lanciata nella seconda parte del 2019, pronta a divenire uno dei principali punti di riferimento del mondo della telefonia per parecchi mesi.

E proprio uno dei modelli della nuova serie di Samsung, con nome in codice SM-N976V, è apparso di recente nel database di HTML5test, svelandoci che potrà contare su una risoluzione pari a quella dei Samsung Galaxy S10 e Galaxy S10+, ossia 1.440 x 3.040 pixel (per la precisione, nel test la risoluzione riportata è 412 x 869 pixel, che è una misura ridotta di quella reale).

La sigla SM-N976V dovrebbe essere quella relativa al Samsung Galaxy Note 10 Pro di Verizon, modello che dovrebbe vantare uno schermo da 6,75 pollici con aspect ratio 19:9, come quello dei Galaxy S10.

I modelli della gamma Samsung Galaxy Note 10 potrebbero vantare cornici attorno al display ancora più ridotte e non dovrebbe mancare un foro nello schermo per fare spazio al comparto fotografico (probabilmente un sensore singolo per il modello “base” e uno doppio per quello Pro).

E sempre a proposito del colosso asiatico, il suo CEO ha dichiarato a Korea Herald che il Samsung Galaxy Fold è ormai pronto per l’esordio sul mercato, facendo intendere che ciò potrebbe avvenire anche entro la fine di maggio.

Probabilmente nel giro di qualche giorno ne sapremo di più.

Fonti: Phonearena, Forbes
Condividimi!