Samsung Galaxy Note 10 avrà una versione 5G

Samsung Galaxy Note 10 avrà una versione 5G
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01.jpg"}, "title": "Samsung Galaxy Note 10 avr\u00e0 una versione 5G" }

Nelle scorse ore Samsung ha caricato il codice sorgente del kernel per le varianti Exynos dei Samsung Galaxy S10e, Galaxy S10 e Galaxy S10+ e al suo interno vi sono interessanti indizi che riguardano il Samsung Galaxy Note 10.

L’attesa nuova generazione della gamma Note (il cui nome in codice pare sia “davinci”) sarà lanciata alla fine dell’estate e potrebbe vantare una feature che la renderebbe ancora più premium: ci riferiamo al supporto alla connettività 5G.

A suggerirlo è stata la scoperta nel codice kernel di uno speciale nome in codice, ossia “davinci5g”, che dovrebbe essere la variante del Samsung Galaxy Note 10 dotata della nuova connettività.

Il modello in questione è questione è quello con processore Exynos 9820 e modem Exynos 5100 5G.

E sempre nel codice kernel lo staff di XDA Developers ha trovato riferimenti ad un altro device, nome in codice “luge”, che potrebbe essere uno smartphone pieghevole in fase di sviluppo. Staremo a vedere.

Fonte: Xda-developers
Condividimi!