Ecco le possibili cause dei problemi del Samsung Galaxy Fold secondo iFixit

Ecco le possibili cause dei problemi del Samsung Galaxy Fold secondo iFixit
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/04\/samsung_galaxy_fold_8_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/04\/samsung_galaxy_fold_8_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/04\/samsung_galaxy_fold_8_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/04\/samsung_galaxy_fold_8_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/04\/samsung_galaxy_fold_8_tta.jpg"}, "title": "Ecco le possibili cause dei problemi del Samsung Galaxy Fold secondo iFixit" }

Torniamo ad occuparci del Samsung Galaxy Fold, ossia l’attuale smartphone di punta dell’offerta del colosso coreano oltre che il suo primo telefono pieghevole.

L’occasione giusta ci è fornita da un post pubblicato dal team di iFixit e dedicato ai problemi riscontrati da alcuni tester con il display di questo dispositivo.

Secondo iFixit sono diversi gli aspetti da prendere in considerazione e che potrebbero rendere il display del Samsung Galaxy Fold soggetto a rotture:

  • i pannelli OLED sono intrinsecamente fragili e senza la copertura di un materiale forte, come il Gorilla Glass, i problemi sono inevitabili
  • anche le più piccole particelle di polvere possono causare problemi con i display OLED e la parte che si piega ha molte aree in cui la polvere può facilmente entrare
  • una forte pressione su un pannello OLED relativamente non protetto è potenzialmente in grado di causare notevoli danni
  • i test di Samsung per provare il Samsung Galaxy Fold prima del lancio erano troppo metodici e non rappresentavano correttamente le variabili di uso umano
  • la soluzione adottata per la piegatura causa molto stress sul pannello OLED

Ricordiamo che Samsung ha deciso di ritirare le unità demo distribuite ai vari tester quindi per saperne di più dovremo avere pazienza.

Fonte: Androidauthority
Condividimi!