Torniamo ad occuparci di Samsung Galaxy A90 5G, ossia uno smartphone di fascia alta che il colosso coreano si appresta a lanciare sul mercato con l’obiettivo di mettere a disposizione degli utenti un altro dispositivo che supporti la nuova connettività.

Stando a quanto rivelato da Ice Universe nelle scorse ore su Twitter, il Samsung Galaxy A90 sarà disponibile soltanto in versione 5G, avrà un processore Qualcomm Snapdragon 855, il suo display potrà contare su un pannello con risoluzione Full HD+ (probabilmente con diagonale da 6,7 pollici) e notch a goccia e sarà dotato di una batteria da 4.500 mAh con supporto alla ricarica a 45 W.

Lo smartphone dovrebbe essere lanciato tra settembre e ottobre e sarà uno dei modelli più economici tra quelli che supportano la connettività 5G.

Nelle scorse ore sono apparse in Rete le immagini di una presunta cover del Samsung Galaxy A90 (sulla cui attendibilità non vi sono garanzie), stando alle quali il device potrà contare su una tripla fotocamera posteriore (probabilmente con un sensore principale da 48 megapixel) e su un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali integrato nello schermo:

Sarà davvero così?