Samsung brevetta un display olografico di alta qualità per smartphone

Samsung brevetta un display olografico di alta qualità per smartphone
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/samsung-render.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/samsung-render-460x258.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/samsung-render-635x356.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/samsung-render.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/samsung-render.jpg"}, "title": "Samsung brevetta un display olografico di alta qualit\u00e0 per smartphone" }

Pare che Samsung abbia inventato un nuovo dispositivo olografico in grado di proiettare immagini 3D di alta qualità senza che sia necessario guardare il suo display da una specifica angolazione.

Stando a quanto si apprende da un brevetto pubblicato dal World Intellectual Property Office e dall’USPTO, il display di Samsung utilizza un nuovo tipo di modulatore di luce spaziale che elimina “l’angolo di visione limitato e la bassa risoluzione delle attuali tecnologie olografiche” .

Il colosso coreano da tempo è al lavoro su una tecnologia olografica e a questo punto pare che sia finalmente riuscito a risolvere i problemi della cattiva qualità e dei limiti che affliggono questo genere di display.

Il documento relativo a questo nuovo brevetto descrive una serie di microlenti impostate su una superficie piana ove si concentra il fascio di luce emesso dal display per proiettare l’immagine 3D in aria.

A questo punto resta da capire se Samsung abbia davvero intenzione di lavorare per portare questa sua nuova tecnologia nel settore degli smartphone.

Vai a: Abbiamo provato Samsung ONE UI beta

Tomsguide