Samsung annuncia Exynos 7904, un processore mobile pensato per il mercato indiano

Samsung annuncia Exynos 7904, un processore mobile pensato per il mercato indiano
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/Exynos-7-7904_main.png","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/Exynos-7-7904_main-460x259.png","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/Exynos-7-7904_main-635x357.png","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/Exynos-7-7904_main.png","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/Exynos-7-7904_main.png"}, "title": "Samsung annuncia Exynos 7904, un processore mobile pensato per il mercato indiano" }

Samsung Electronics ha annunciato oggi il nuovo Mobile Processor Exynos 7904, destinato a portare funzioni di fascia alta anche nei dispositivi di fascia media e realizzato su misura per rispondere alle esigenze del mercato indiano, uno dei più promettenti per i produttori mondiali.

La nuova soluzione di Samsung promette un’eccellente velocità di rete, grazie al modem LTE Cat. 12, con 3-carrier aggregation e velocità massime in download di 600 Mbps, supporto a una tripla fotocamera posteriore, con possibilità di riprodurre video in FullHD a 120 frame al secondo o un UHD a 30 frame al secondo, e una CPU in grado di garantire un’ottima esperienza multitasking.

La CPU può contare su due core Cortex-A73 a 1,8 GHz e sei core Cortex-A53 a 1,6 GHz, con prestazioni in single core di tutto rispetto per una navigazione scattante e operazioni sempre fluide nell’uso di tutti i giorni. Il processo produttivo a 14 nanometri garantisce anche una riduzione dei consumi e prestazioni decisamente sostenute.

La produzione di massa di Samsung Exynos 7904 è già iniziata per cui a breve dovrebbero arrivare sul mercato i primi smartphone con questo SoC. Sarà interessante vedere se si tratterà di modelli riservati esclusivamente al mercato indiano o se saranno portati anche in altri mercati globali.

Fonte: Samsung