Nuove indiscrezioni sul display del Samsung Galaxy S10 e sul primo smartphone 5G del produttore

Nuove indiscrezioni sul display del Samsung Galaxy S10 e sul primo smartphone 5G del produttore
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/07\/samsung-logo-2-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/07\/samsung-logo-2-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/07\/samsung-logo-2-e1467802295326.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/07\/samsung-logo-2-e1467802295326.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/07\/samsung-logo-2-e1467802295326.jpg"}, "title": "Nuove indiscrezioni sul display del Samsung Galaxy S10 e sul primo smartphone 5G del produttore" }

I fan di Samsung attendono con grande impazienza di scoprire i nuovi modelli della gamma Samsung Galaxy S10, la cui presentazione ufficiale avrà luogo in occasione del Mobile World Congress 2019 di Barcellona.

Tra le principali novità di tali smartphone un posto di rilievo spetta al display, che si caratterizzerà per un foro studiato per fare spazio alla fotocamera frontale, così come già visto sul Samsung Galaxy A8s.

Tuttavia, nelle scorse ore è apparsa in Rete la foto del presunto vetro protettivo del display del Samsung Galaxy S10, la quale ci suggerisce che in tale device il foro nello schermo potrebbe essere più piccolo.

Stando alla foto, inoltre, il Samsung Galaxy S10 dovrebbe avere cornici laterali decisamente più contenute rispetto a quelle del Samsung Galaxy A8s.

E sempre a proposito del produttore coreano, pare che durante il Mobile World Congress 2019 abbia in progetto la presentazione di uno smartphone dotato di supporto alla connettività 5G.

Al momento non è certo che tale device sia il modello di punta della serie Samsung Galaxy S10 ma questa ipotesi appare molto probabile e l’esordio sul mercato in alcuni Paesi selezionati sarebbe in programma già per il mese di marzo.

In sostanza, il produttore coreano non ha alcuna intenzione di farsi trovare impreparato di fronte a quella che potrebbe essere la tecnologia che rivoluzionerà il mercato mobile.

Fonti: Sammobile, Sammobile
Condividimi!