Per i suoi nuovi top di gamma Samsung ha scelto la tecnologia HIAA (Hole in Active Area) per integrare la fotocamera nel display, senza dover fare ricorso al notch o ad altre soluzioni. Dei tre modelli che verosimilmente saranno presentati il 20 febbraio a San Francisco, solo Samsung Galaxy S10 Plus dovrebbe disporre di una doppia fotocamera frontale.

Una nuova conferma arriva da una presunta immagine reale proveniente ancora una volta dalla Corea del Sud, nella quale è ben visibile il foro, situato nell’angolo in alto a destra, che ospita le due fotocamere frontali. Nella foto si intravede anche il case protettivo, che serve in qualche modo a mascherare le forme dello smartphone e lasciare qualcosa all’immaginazione (e soprattutto alla presentazione NdR).

La foto non permette di scorgere altri dettagli dello smartphone, essendo lo schermo spento e gli altri dettagli nascosti dalla cover. Non ci resta dunque che attendere nuove immagini che nei prossimi giorni ci sveleranno nuovi particolari, in attesa dell’evento che il 20 febbraio svelerà al mondo la nuova gamma che comprenderà, oltre a Samsung Galaxy S10 Plus, anche Samsung Galaxy S10 Lite e Samsung Galaxy S10.