Non c’√® solo il primo¬†smartphone pieghevole di¬†Samsung, con la nuova tecnologia Infinity Flex, al centro dell’attenzione oggi, ma anche la nuova interfaccia One UI, annunciata ieri sera nel corso della Samsung Developer Conference.

L’interfaccia sar√† rilasciata in concomitanza con l’aggiornamento a¬†Android 9 Pie di¬†Samsung Galaxy S9, Samsung Galaxy S9 Plus (che sono inclusi nel programma beta) e¬†Samsung Galaxy Note 9, che invece dovr√† attendere ancora.

Nel corso dell’evento¬†Samsung non ha parlato dei¬†top di gamma dello scorso anno, ovvero¬†Samsung Galaxy S8,¬†Samsung Galaxy S8 Plus e¬†Samsung Galaxy Note 8, lasciando aperto qualche spiraglio, che per√≤ potrebbe essere stato subito chiuso da un portavoce del gruppo sud coreano.

La conferma √® arrivata direttamente ai colleghi di Tom’s Guide: secondo loro, Samsung Galaxy S8, S8 Plus e Note 8 non dovrebbero ricevere l’aggiornamento alla nuova Samsung One UI, ma la notizia apre qualche interrogativo. √ą gi√† stato confermato che i tre¬†flagship¬†dello scorso anno riceveranno, insieme ad alcuni modelli delle serie A e J, l’aggiornamento a¬†Android 9 Pie¬†e sembra poco plausibile che vengano utilizzate diverse versioni dell’interfaccia.

Se la notizia fosse ulteriormente confermata,¬†Samsung dovrebbe utilizzare una evoluzione della Samsung Experience per portare Android 9 Pie sui dispositivi pi√Ļ datati, e portare avanti lo sviluppo di One UI per gli¬†smartphone in arrivo nel 2019. Appare pi√Ļ sensato l’utilizzo di una versione ridotta dell’interfaccia, senza alcune componenti che potrebbero causare rallentamenti o malfunzionamenti sui dispositivi pi√Ļ datati.

Scopriremo nei prossimi giorni quale sar√† la strategia per gli aggiornamenti dei dispositivi pi√Ļ “vecchi”, visto che sembra decisamente improbabile che Samsung decida di cancellarli tutti e dedicarsi esclusivamente alla nuova interfaccia utente.

Vai a: Samsung One UI è la nuova rivoluzionaria interfaccia, anche per smartphone pieghevoli

Aggiornamento del 9 novembre: secondo Ice Universe, noto e affidabile leaker, Samsung One UI dovrebbe essere disponibile anche per i tre smartphone dello scorso anno (S8, S8+ e Note 8). C’√® tanta confusione al momento, quindi aspettiamo che sia Samsung a commentare la cosa.