Questo sito contribuisce alla audience di

Lo smartphone a conchiglia di Samsung, W2019, viene certificato dal TENAA

Riposto in cantina il Samsung W2018 presentato a dicembre dello scorso anno e distribuito prevalentemente in Cina, arrivano delle indiscrezioni riguardo il suo successore W2019.

Ad offrire una panoramica su ciò che potrebbe offrire pensa il principale ente di certificazione cinese, il TENAA, da cui è passato il prossimo flip phone sudcoreano. Il design rimane pressoché identico, con i due schermi (si pensa a degli AMOLED Full HD), la tastiera fisica e i pulsanti di navigazione che ricalcherebbero la configurazione odierna.

Dei veri passi avanti avverrebbero invece sul piano tecnico. Secondo quanto rilevato dall’ente, Samsung W2019 ospiterà un processore Qualcomm Snapdragon 845, un display principale da 4,2 pollici, una batteria da 3000 mAh e una doppia fotocamera posteriore con doppia apertura, sulla scia di quanto visto sui Samsung Galaxy S9 e Galaxy Note 9.

A questi ultimi “strapperebbe” AR Emoji e le funzioni di riconoscimento della scena e dei difetti, oltre alla Samsung Experience basata su Android 8.0 Oreo e da aggiornare ad Android 9 Pie nel momento in cui i lavori di adeguamento dell’interfaccia giungeranno al termine.

Samsung W2019 dovrebbe essere presentato a dicembre come il predecessore, ma sono poche le possibilità che a questo giro Samsung possa ampliarne la distribuzione.

Fonte: Sammobile, Sammobile

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top