Il Samsung Galaxy Tab Advanced 2 XL potrebbe avere un tasto Bixby

Il Samsung Galaxy Tab Advanced 2 XL potrebbe avere un tasto Bixby
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/samsung-logo-3-e1484210552515.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/samsung-logo-3-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/samsung-logo-3-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/samsung-logo-3-e1484210552515.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/samsung-logo-3-e1484210552515.jpg"}, "title": "Il Samsung Galaxy Tab Advanced 2 XL potrebbe avere un tasto Bixby" }

Tra i tablet Android che Samsung si prepara a lanciare troviamo anche il Samsung Galaxy Tab Advanced 2 XL, device che potrebbe riservare una sorpresa.

Già protagonista di un’apparizione in Rete, il tablet potrebbe infatti disporre di un pulsante dedicato a Bixby come i Samsung Galaxy S9, Galaxy Note 8 e Galaxy S8.

A rivelarlo indirettamente è il firmware del device, ove vi è un riferimento al supporto ad un “wink_key”, espressione già usata dal produttore coreano per indicare il tasto Bixby.

Stando a quanto emerso sino a questo momento, tra le feature del Samsung Galaxy Tab A2 XL (o Advanced 2 XL) dovremmo trovare un processore Qualcomm Snapdragon 450, un display LCD da 10,5 pollici con risoluzione 1.920 x 1.200 pixel, una fotocamera posteriore da 5 megapixel, il supporto LTE, Bluetooth 4.2, una porta USB Type-C, il supporto per schede MicroSD, una batteria da 7.300 mAh, Android 8.1 Oreo e uno scanner per il riconoscimento delle impronte digitali.

Per la sua presentazione probabilmente non dovremo attendere ancora molto.

Fonte: Xda-developers