Galaxy Folder, Galaxy S10 e dieci Galaxy A: i piani di Samsung per la prima metà del 2019

Galaxy Folder, Galaxy S10 e dieci Galaxy A: i piani di Samsung per la prima metà del 2019
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_mwc18_tta-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_mwc18_tta-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_mwc18_tta.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_mwc18_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_mwc18_tta.jpg"}, "title": "Galaxy Folder, Galaxy S10 e dieci Galaxy A: i piani di Samsung per la prima met\u00e0 del 2019" }

I primi sei mesi del 2019 si annunciano densi di appuntamenti per Samsung che secondo i media coreani dovrebbe presentare almeno dodici nuovi smartphone, tenendo conto solo delle fasce media e alta del mercato.

I dispositivi più attesi sono ovviamente quelli della famiglia Samsung Galaxy S10, con almeno tre varianti e probabilmente un quarto modello con connettività 5G, in arrivo in primavera. Oltre alla fotocamera frontale inserita in un foro dello schermo, i nuovi flagship dovrebbero spiccare sulla concorrenza grazie al lettore di impronte integrato nello schermo (non nel modello Lite), che dovrebbe avere una marcia in più rispetto agli avversari.

Non meno atteso è Samsung Galaxy Folder che secondo le ultime indiscrezioni sarà presentato il 20 febbraio, nell’evento Unpacked che ospiterà anche Samsung Galaxy S10. Lo smartphone pieghevole sarebbe talmente unico da non creare nessun tipo di concorrenza interna, anche a causa di quello che dovrebbe essere un prezzo proibitivo per i più.

A parlare è un dirigente Samsung secondo cui il prezzo di vendita di Samsung Galaxy Folder sarà il doppio rispetto a quello di uno smartphone premium, quindi dovrebbe aggirarsi nell’ordine dei 2.000 euro, decisamente tanti per poter essere considerato qualcosa più di un prodotto di nicchia.

Decisamente più venduti saranno invece i dieci dispositivi della serie Galaxy A, la maggior parte dei quali dovrebbe però essere destinata ai mercati asiatici. SM-A105, SM-A202, SM-A205, SM-A260, SM-A305, SM-A405, SM-A505, SM-A705 e SM-A905, questi sono i model number delle varianti che arriveranno entro giugno con varie denominazioni commerciali.

In questo modo Samsung conta di recuperare il terreno perduto nei confronti della concorrenza in Cina e India, i due mercati chiave di tutta l’Asia. A tutto questo si aggiungeranno anche i dispositivi della serie M, destinati alla fascia bassa del mercato, alcuni dei quali potrebbero arrivare anche in Europa.

In merito ai modelli della serie Galaxy A avremo modo di conoscere dettagli tecnici e caratteristiche nel corso delle prossime settimane.

Fonti: Phonearena, Sammobile
Condividimi!