Air Command su Samsung Galaxy Note 9 (e non solo) si può personalizzare: ecco come

Air Command su Samsung Galaxy Note 9 (e non solo) si può personalizzare: ecco come
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_7_tta.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_7_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_7_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_7_tta.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_7_tta.jpg"}, "title": "Air Command su Samsung Galaxy Note 9 (e non solo) si pu\u00f2 personalizzare: ecco come" }

La caratteristica che di fatto ha ritagliato alla famiglia Samsung Galaxy Note il ruolo da unico protagonista in una nicchia neppure troppo piccina in quanto a esemplari venduti è il pennino. Sul neonato Galaxy Note 9, la S Pen – giusto per dare i nomi alle cose – ha ricevuto il Bluetooth mantenendo buona parte delle funzioni precedenti.

Tra queste c’è Air Command, un menù rapido che per impostazione predefinita appare nel momento in cui, a telefono sbloccato, si tira fuori la penna, oppure avvicinandone la punta allo schermo e azionando l’unico pulsante presente.

Gli utenti più fedeli alla serie e i più smaliziati con i gadget elettronici avranno già familiarizzato con le impostazioni di Air Command, ma chi si è appena approcciato ad un Galaxy Note può sconoscere la possibilità di personalizzare le funzionalità mostrate. Niente paura, ecco una semplicissima guida che può tornare utile.

Gli screenshot provengono da un Galaxy Note 8 ma, fatta eccezione per il riposizionamento nell’angolo in alto a sinistra del tastino delle impostazioni, i passaggi per il Galaxy Note 9 sono i medesimi. Anzitutto va estratta la S Pen dal suo alloggiamento per fare apparire Air Command.

Poi c’è da tappare l’ingranaggio delle impostazioni e ancora la voce Collegamenti. Agendo sulle icone impilate sulla destra si possono eliminare dal menù circolare le funzioni poco utilizzate e selezionarne altre dall’elenco Funzioni di S Pen. Fatto ciò il lavoro, semplicissimo, è terminato.

Vai a: Recensione Samsung Galaxy Note 9: una sportiva di lusso

Fonte: Sammobile