Dite addio ai vecchi videocitofoni e ai normali campanelli, la tecnologia continua a fare passi da gigante e co propone soluzioni sempre più evolute. Scopriamo se il video campanello Zero Smart Video Doorbell, facente parte dell’ecosistema MIJIA, può migliorare la gestione della casa.

Confezione di vendita di Zero Smart Video Doorbell

Nella confezione di vendita c’è (quasi) tutto quello che serve per metterlo immediatamente in funzione. Quasi, perché vi servirà un adattatore da presa cinese a due poli a presa italiana, per alimentare il ricevitore interno, da posizionare in casa.

Oltre al ricevitore troverete ovviamente il video campanello con quattro batterie stilo, quattro viti con relativi tasselli per il fissaggio a muro e due viti per fissare il campanello alla placca da fissare al muro. Per queste ultime viti troverete nella confezione un piccolo cacciavite, mentre per fissare i tasselli vi basterà un comune cacciavite a stella.

Nella parte posteriore della placca a cui va fissato il video campanello è presente anche un potente adesivo, per fissarlo a una porta o allo stipite senza doverli forare. Sono presenti delle istruzioni in cinese, ma nella companion app trovate le informazioni in inglese o italiano.

Caratteristiche tecniche di Zero Smart Video Doorbell

Zero Smart Video Doorbell funziona con quattro batterie stilo, la cui carica residua può essere visualizzata attraverso la companion app MIJIA. Il collegamento all’applicazione, e agli altri prodotti della famiglia MIJIA, avviene tramite WiFi mentre la connessione con il ricevitore interno avviene tramite radiofrequenza a 433 MHz, con una copertura di circa 50 metri.

La telecamera monta un sensore con risoluzione di 1280 x 720 pixel, con angolo visivo di 105 gradi e apertura f/2.0. per migliorare la qualità del riconoscimento del volto e della visualizzazione in scarse condizioni di luce sono presenti 4 LED a infrarossi.

Non sono presenti certificazioni IP di sorta, in quanto si tratta di un campanello pensato esclusivamente per uso interno.

Funzioni di Zero Smart Video Doorbell

Se l’installazione fisica richiede pochi minuti, quella software è altrettanto rapida. Dovrete semplicemente installare, nel caso non l’aveste già fatto, l’applicazione, Mi Home che permette di gestire i prodotti dell’ecosistema Xiaomi. Potete utilizzare il badge sottostante per scaricarla gratuitamente dal Play Store.

Android app sul Google Play

Inserendo le batterie dovreste già vedere il campanello, altrimenti vi basterà procedere con l’aggiunta manuale, selezionando alla voce “Sicurezza domestica”. Una volta completata la procedura, che sostanzialmente vi chiederà la password della rete WiFi e cercherà eventuali aggiornamenti firmware, potrete iniziare a configurare il campanello o utilizzarlo direttamente.

Sono davvero tantissime le possibilità offerte dal software, alcune delle quali sono ancora in via sperimentale. La schermata principale del modulo dedicato al campanello mostra le immagini acquisite in occasione di movimenti davanti alla telecamera o acquisite quando viene premuto il tasto.

L’utente ha la possibilità di rilevare il movimento di persone, per evitare l’attivazione della registrazione nel caso passi un animale. È inoltre possibile selezionare il tempo in cui una persona rimane ferma davanti al campanello prima che venga attivata la registrazione, per evitar e la registrazione di passanti o vicini di casa.

Una volta che il pulsante viene premuto, o che una persona rimane a lungo davanti al campanello, è possibile attivare la visione in tempo reale, ed eventualmente parlare con l’interlocutore. Lo sviluppatore ha previsto una funzione che permette di camuffare la voce, con una maschile o da clown, come forma di protezione per donne o bambini soli in casa.

Molto interessanti sono anche le funzioni sperimentali, che proprio perché sono sperimentali potrebbero dare qualche problema. è possibile far suonare il campanello anche se una persona bussa alla porta, anche se la funzione potrebbe attivarsi anche aprendo o chiudendo la porta con una certa energia.

È possibile aggiungere dei messaggi registrati, per informare un ipotetico corriere o postino di lasciare il pacco o la lettera presso il portiere, utilizzando la terza funzione, quella del riconoscimento del volto. Ogni volta che la telecamera registra il volto di una persona, è possibile associare un tag, indicando se si tratta di una determinata persona o di un familiare. È dunque possibile ricevere una notifica quando una persona nota suona al campanello, o quando comunque il suo volto viene riconosciuto.

È inoltre possibile associare alcune azioni del campanello con altri dispositivo intelligenti della serie MIJIA, anche se manca la possibilità di attivarli, ad esempio, quando viene riconosciuto un volto. È comunque possibile accendere una luce, attivare altri sensori, o effettuare qualsiasi operazione concessa dai dispositivi connessi.

È comunque probabile che nel corso dei prossimi mesi vengano aggiunte ulteriori funzioni, visto che il campanello è stato presentato pochi mesi fa e lo sviluppo del software potrebbe continuare ancora.

Conclusioni

Nonostante non sia stato pensato espressamente per i mercanti internazionali, basta una conoscenza base dell’inglese per utilizzare Zero Smart Doorbell. Le tante possibilità di personalizzazione consentono un uso variegato di questo campanello intelligente

Le possibili interazioni con altri dispositivi dell’ecosistema MIJIA sono un plus da non sottovalutare. Potete acquistare il video campanello su Gearbest, che ringraziamo per il sample, a 54,60 euro.