Questo sito contribuisce alla audience di

Cuffie Bluetooth economiche di qualità? Abbiamo provate le Meizu EP52 Lite

Recensione Meizu EP52 Lite – Le cuffie Meizu EP52 Lite sono state annunciate verso metà settembre e puntano tutto sul rapporto qualità-prezzo, per questo potremmo definirle delle cuffie economiche. Abbiamo deciso di provarle, visto che sono realizzate da Meizu, un’azienda di una certa affidabilità, per metterle alla prova e verificarne la qualità, soprattutto in relazione al prezzo.

Costruzione e confezione

Arrivano in una scatola, non troppo grande, al cui interno ci sono loro, delle istruzioni per l’uso, dei gommini per adattare gli auricolari al proprio condotto uditivo e un cavetto per la ricarica, dato che parliamo di cuffie Bluetooth. Sono costruite benissimo, sono leggere e facili da indossare, sembra quasi di non averle al collo. L’archetto è in plastica flessibile, in modo che si possa adattare al collo, e ospita due capsule, una con i comandi del volume e accensione-spegnimento e una con la batteria. Gli auricolari, invece, sono in metallo smaltato lucido e alle estremità esterne integrano due magneti che gli permettono di unirsi, utile per tenere le cuffe al collo quando non utilizzate. Dobbiamo evidenziare anche che sono certificate IPX5 e quindi non temono sudore e acqua, il che le rende ideali da indossare durante attività sportive.

Audio e funzionamento

Meizu EP52 Lite si collegano a qualsiasi dispositivo, non solo agli smartphone, sia dotato di connettività Bluetooth e offrono una connessione stabile e duratura per tutto il tempo in cui sono accoppiate (mai una disconnessione). Includono tre tasti su una capsula utili per l’accensione, lo spegnimento, l’accoppiamento e la regolazione del volume. Ci sono un piccolo LED di notifica, che segnala l’accoppiamento e la batteria scarica, e un microfono, utile per le chiamate. Il loro aspetto migliore però è il suono, il che è un bene considerato che parliamo di cuffie: offrono un suono alto, corposo, nitido e senza distorsioni, anche a volume alto; l’unico difetto, come spesso succede per le cuffie “economiche”, è l’assenza di bassi, appena accennati e ben lontani dagli alti, davvero marcati e sempre presenti. Non permettono di godere quindi di quell’effetto cinema molto piacevole durante la visione di film, ciò nonostante offrono una qualità del suono molto buona.

Autonomia

Si difendono bene qui, anche se non brillano. La ricarica completa della batteria, da 100 mAh, richiede circa un’ora e mezza e la durata è sì buona ma non eccellente: sono in grado di garantire, infatti, una riproduzione intorno alle 6 ore, ma non di più. L’autonomia quindi è in linea con la capacità della batteria, non ci sono problemi da segnalare.

Conclusioni

Meizu EP52 Lite sono delle ottime cuffie Bluetooth, soprattutto in relazione al prezzo, in grado di offrire una qualità del suono elevata, un’autonomia niente male e diverse caratteristiche interessanti, fra cui leggerezza, impermeabilità e qualità costruttiva. Sono ottime per chi cerca delle cuffie Bluetooth che costino poco, anche per fare sport all’aperto. Hanno un prezzo di circa 15 euro su GearBest, che ci ha fornito il sample per la recensione, e sono disponibili all’acquisto in bianco, grigio e blu.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top