OnePlus 7 dovrebbe arrivare in tre nuove colorazioni a gradiente

OnePlus 7 dovrebbe arrivare in tre nuove colorazioni a gradiente
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/oneplus_logo_londra_tta_06-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/oneplus_logo_londra_tta_06-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/oneplus_logo_londra_tta_06.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/oneplus_logo_londra_tta_06.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/oneplus_logo_londra_tta_06.jpg"}, "title": "OnePlus 7 dovrebbe arrivare in tre nuove colorazioni a gradiente" }

Secondo quanto emerso sul web nella giornata di oggi, OnePlus 7 dovrebbe arrivare in tre nuove colorazioni a gradiente, che dovrebbero chiamarsi Black Yellow, Black Purple e Cyan Gray.

Nel rumor non era presente soltanto l’annuncio delle nuove colorazioni, ma anche tre render che mostrano, per l’appunto, i nuovi colori. Non sappiamo se si tratta di render ufficiali che sono trapelati online, oppure di render realizzati da un designer di terze parti. Come dicevamo inizialmente, si tratta di colorazioni a gradiente e cioè che sfumano lungo il corpo dello smartphone.

È possibile che la presunta colorazione Black Purple sia identica alla colorazione Thunder Purple, già vista su OnePlus 6T, ed è anche probabile che, anche per OnePlus 7, venga denominata proprio Thunder Purple. Ecco i render di cui vi parlavamo.

Ricordiamo che OnePlus 7 dovrebbe arrivare a maggio, anche se al momento non c’è alcuna conferma al riguardo. Il prossimo smartphone OnePlus dovrebbe montare il SoC Qualcomm Snapdragon 855, un display AMOLED da 6,5 pollici con risoluzione Full HD+ e formato 19,5:9 o 19:9.

Lo smartphone dovrebbe arrivare nelle versioni da 6 GB e 8 GB di RAM, ma non sono escluse versioni da 10 GB  e 12 GB di RAM, mentre non dovrebbe supportare il 5G. Infatti, l’azienda cinese avrebbe in mente di rilasciare un dispositivo differente per lanciarsi nel mondo del 5G.

Fonte: Androidheadlines
Condividimi!