Questo sito contribuisce alla audience di

OnePlus 6T finisce nuovamente su Geekbench con Snapdragon 845, 8 GB di RAM e Pie

Sembra che finora OnePlus sia stata abile nel nascondere le tracce di OnePlus 6T nel corso delle sue visite alle principali piattaforme di benchmark. In realtà lo smartphone è già passato per Geekbench a fine agosto e vi è ritornato in questi giorni, anche se si è nascosto dietro la sigla FS FS P8801.

Anche con il modello precedente è stata utilizzata una strategia simile, con la sigla NS NS P7819 che veniva visualizzata nel menu di sistema di Android, ma solo nei primi sample. Detto questo Geekbench ha registrato la visita di OnePlus 6T confermando la presenza della Mobile Platform Qualcomm Snapdragon 845, con la CPU funzionante a 2,8 GHZ e affiancata da 8 GB di RAM.

Da notare inoltre la presenza di Android 9 Pie nel modello testato, una novità che se confermata sarà indubbiamente ben accolta dagli utenti, che potranno contare su uno smartphone aggiornatissimo e con il miglior hardware attualmente in circolazione.

Per il resto, come sempre, Geekbench non fornisce informazioni sulle rimanenti componenti hardware, quindi per il momento rimangono valide le indiscrezioni su OnePlus 6T circolate in Rete nelle scorse settimane, con schermo da 6,4 pollici con lettore di impronte digitali integrato.

Vai a: OnePlus 6T sarà annunciato il 30 ottobre, disponibili i ticket per partecipare

Fonte: Winfuture

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Emiliano Frangella

    Device come pixel3xl escono nello stesso periodo, ma con il prezzo doppio e super Notchone….
    Dovrebbero prendere esempio

  • Marco –

    Spero che nel 7 tolgano del tutto il notch.

    Ma più ancora spero che honor magic 2 mantenga le promesse.

    • stephane thiam

      L’anno prossimo non sarà più l’anno del notch
      Probabilmemte faranno tutto schermo con fotocamera nel display

      • Marco –

        L’ideale per me che non uso la fotocamera frontale sarebbe a scorrimento o ad estrazione

Top