L’Odissea di Android 10 per OnePlus 6 e OnePlus 6T sembra volgere al termine, salvo eventuali (e ulteriori) sorprese. Dopo un tira e molla durato settimane alcuni degli utenti che non hanno ancora saggiato la decima versione del robottino verde potrebbero farlo, finalmente, con una versione stabile e soprattutto priva di bug.

Correzioni e novitĂ  della OxygenOS 10.3.1

Della disponibilitĂ  di una nuova versione, a quanto pare priva di bug e problematiche di sorta, ne dĂ  l’annuncio un utente che, su Reddit, ha condiviso persino il file della versione in questione, disponibile sia per OnePlus 6 che per OnePlus 6T.

Nel dettaglio, si tratta della OxygenOS 10.3.1, numerazione che dovrebbe essere attualmente in fase di rilascio per i due vecchio top di gamma di OnePlus e che, dovreste trovare sotto forma di aggiornamento OTA nella sezione relativa.

In quanto alle ottimizzazioni di questa nuova versione, si parla di stabilitĂ , e disponibilitĂ  delle patch di sicurezza di dicembre mentre le correzioni sarebbero le seguenti:

  • schermo nero dopo lo sblocco con l’impronta
  • animazione del logo in riavvio
  • surriscaldamenti durante la ricarica
  • disconnessioni con l’hotspot a 5 GHz
  • crash della fotocamera
  • mancata visualizzazione delle immagini e dei video nella galleria

Ora, se volete installare manualmente l’aggiornamento potete far riferimento al post in questione su Reddit, che trovate qui, altrimenti non vi resta che pazientare ancora un po’, putacaso i vostri OnePlus 6 e OnePlus 6T non abbiamo ricevuto giĂ  la nuova OxygenOS 10.3.1.