Questo sito contribuisce alla audience di

JerryRigEverything “scava” all’interno di OnePlus 6T: era necessario rinunciare al jack audio?

È arrivato il teardown di OnePlus 6T ad opera di JerryRigEverything, che già ne aveva saggiato le doti di resistenza nel test di durabilità. La domanda principale che si pone lo youtuber riguarda il lettore biometrico integrato nel display: c’è davvero una fotocamera a riconoscere l’impronta digitale?

La risposta la conosciamo già ed è affermativa, ma nel corso dell’operazione di disassemblaggio emergono altri elementi interessanti sui quali indagare, come la dichiarazione antecedente il lancio con cui venne anticipata l’assenza del jack da 3,5 mm.

“Mancanza di spazio”, il succo che ne venne fuori. Jerry “scaverà” all’interno di OnePlus 6T per capire se la motivazione è fondata. Un’altra opinione del “boia” più famoso di YouTube riguarda la seconda fotocamera posteriore, mancante di stabilizzazione ottica e molto – forse troppo – simile alla principale, dotata di OIS.

Secondo Jerry (all’anagrafe Zach Nelson), OnePlus avrebbe fatto meglio ad includere un teleobiettivo o una grandangolare piuttosto che un secondo sensore per la sola rilevazione della profondità di campo, alla luce del fatto che diversi produttori, tra cui Google con i Pixel 3, hanno ottenuto ottimi bokeh anche con una singola lente.

Voi, cosa ne pensate?

Vai a: Recensione OnePlus 6T: il solito ottimo OnePlus, ma senza grosse sorprese

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top