Google Discover su OnePlus 6T è un’esclusiva T-Mobile, almeno per il momento

Google Discover su OnePlus 6T è un’esclusiva T-Mobile, almeno per il momento
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/onePlus_6T_2_tta.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/onePlus_6T_2_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/onePlus_6T_2_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/onePlus_6T_2_tta.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/onePlus_6T_2_tta.jpg"}, "title": "Google Discover su OnePlus 6T \u00e8 un’esclusiva T-Mobile, almeno per il momento" }

La commercializzazione della versione T-Mobile ha evidenziato alcune differenze rispetto alle versioni sbloccate di OnePlus 6T. Tra queste quella che ha dato più fastidio a parecchi utenti è legata al pannello laterale che può essere richiamato dalla home page

Mentre nelle versioni sbloccate di OnePlus 6T appare lo shelf proprietario di OnePlus, che per molti è completamente inutile, la versione T-Mobile apre Google Discover, il nuovo nome che identifica la funzione nota in precedenza come Google Feed.

Molti utenti hanno imparato ad apprezzarne la crescente utilità e per questo decidono di sostituire il launcher proprietario con una delle tante alternative presenti sul mercato, come Nova Launcher o Action Launcher, che offrono l’integrazione con Google Discover attraverso dei piccoli add-on.

La funzione, identificata sui modelli T-Mobile come Left More screen, e nota internamente a OnePlus come Google Now Minus One, non è presente nei menu degli OnePlus 6T sbloccati, che devono “accontentarsi” della soluzione proposta dalla compagnia cinese.

Al momento OnePlus non ha rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale sulla vicenda, limitandosi ad affermare che la funzione è al momento riservata alla versione T-Mobile, senza però escludere a priori che possa arrivare anche sulle altre versioni.

Sperate dunque in un aggiornamento che consenta a tutti di utilizzare Google Discover con le sue tante integrazioni o continuate a preferire la soluzione di OnePlus? Fateci sapere quale delle due funzioni preferite e per quale motivo utilizzando il box dei commenti.

Fonte: Androidpolice