Ecco perché OnePlus 6T non ha la ricarica wireless

Ecco perché OnePlus 6T non ha la ricarica wireless
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/onePlus_6T_21_tta.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/onePlus_6T_21_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/onePlus_6T_21_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/onePlus_6T_21_tta.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/onePlus_6T_21_tta.jpg"}, "title": "Ecco perch\u00e9 OnePlus 6T non ha la ricarica wireless" }

OnePlus 6T è senza dubbio uno degli smartphone più interessanti del 2018 ma non è perfetto e anche tale device ha qualche mancanza più o meno grave.

Un esempio è rappresentato dal supporto alla ricarica della batteria in modalità wireless, feature che già nei mesi scorsi il produttore cinese aveva escluso e sulla quale nelle ultime ora ha deciso di soffermarsi nuovamente Pete Lau.

Nel corso di un’intervista rilasciata allo staff di NDTV, infatti, il CEO di OnePlus ha spiegato che questa funzionalità non è stata implementata in quanto ritenuta troppo lenta e non in grado di soddisfare gli standard che il produttore ha stabilito per OnePlus 6T.

La ricarica wireless è una caratteristica sempre più diffusa tra gli smartphone di fascia alta, inclusi i nuovi iPhone, i Samsung Galaxy e persino i Google Pixel 3 e probabilmente potrebbe arrivare anche sul prossimo modello di OnePlus.

A lasciarlo intendere è stato proprio Pete Lau, il quale ha precisato che Qualcomm potrebbe avere una soluzione capace di garantire la velocità che il produttore desidera senza l’eccessivo calore e gli altri inconvenienti tipici di questa tecnologia.

Vai a: La recensione di OnePlus 6T

Fonte: 9to5google