Difficile chiedere immagini più chiare di queste su OnePlus 7: ecco le colorazioni Nebula Blue e Mirror Grey

Difficile chiedere immagini più chiare di queste su OnePlus 7: ecco le colorazioni Nebula Blue e Mirror Grey
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/d5lgho6wkaah3vz-460x296.jpeg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/d5lgho6wkaah3vz-635x408.jpeg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/d5lgho6wkaah3vz.jpeg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/d5lgho6wkaah3vz.jpeg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/d5lgho6wkaah3vz.jpeg"}, "title": "Difficile chiedere immagini pi\u00f9 chiare di queste su OnePlus 7: ecco le colorazioni Nebula Blue e Mirror Grey" }

Sono state pubblicate dal “piccolo” leaker Ishan Agarwal e da Roland Quandt, che più di una volta hanno anticipato informazioni con successo, e rimbalzate da ShashLeaks, che quando si scomoda sbaglia difficilmente: ecco a voi OnePlus 7 e 7 Pro in anticipo sull’evento di lancio.

Le colorazioni mostrate sono Nebula Blue e Mirror Grey, due su tre visto che la rassegna sarebbe potuta essere completa solo con la presenza della terza, Almond. Ma per il momento può anche andar bene così. In questo modo OnePlus 7 si mostra con anticipo nelle sue più che probabili vesti finali in cui si può apprezzare l’arrangiamento della tripla fotocamera posteriore, già confermata da OnePlus anche con dei sample.

L’occasione è propizia anche per apprezzare la leggera curvatura del display, che su questa variante 7 Pro avrà un frame-rate di 90 Hz, e la pulizia della vista frontale per l’assenza di notch o fori. La fotocamera frontale sarebbe stata sistemata all’interno della scocca per venir fuori all’occorrenza tramite un meccanismo automatizzato.

Adesso che OnePlus 7 Pro è ufficiosamente qui avete tutto il tempo necessario per guardarlo con attenzione, sia pure in foto, e dirci nei commenti cosa ne pensate.

Fonti: Twitter, Slashleaks
Condividimi!