Nokia 9 PureView ora ha un possibile prezzo e una possibile data d’uscita

Nokia 9 PureView ora ha un possibile prezzo e una possibile data d’uscita
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/nokia-9-pureview-1-e1546247865259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/nokia-9-pureview-1-e1546247865259-460x307.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/nokia-9-pureview-1-e1546247865259-635x424.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/nokia-9-pureview-1-e1546247865259.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/nokia-9-pureview-1-e1546247865259.jpg"}, "title": "Nokia 9 PureView ora ha un possibile prezzo e una possibile data d’uscita" }

Nokia 9 PureView è sicuramente uno degli smartphone di cui si parla maggiormente negli ultimi giorni e anche uno dei più attesi del 2019. Ciò che caratterizza lo smartphone sono le cinque fotocamere posteriori, che potrebbero riportare Nokia e HMD Global ai vertici del mercato mobile.

Durante questi giorni è stato svelato il probabile design del Nokia 9 PureView e quella che dovrebbe essere la scheda tecnica del dispositivo. Oggi, sono comparse online altre due importanti informazioni, anche se non è nulla di ufficiale, ovvero il prezzo e la data d’uscita dello smartphone.

Partiamo dalla possibile data d’uscita, che dovrebbe essere a fine gennaio, quindi prima del Mobile World Congress 2019 (MWC 2019), il famoso evento che si tiene a fine febbraio in Spagna, a Barcellona.

L’altra informazione, come dicevamo, è il possibile prezzo di Nokia 9 PureView. Le ultime indiscrezioni indicano che dovrebbe aggirarsi tra i 749 Euro e i 799 Euro, a seconda del mercato di ogni nazione.

Ricordiamo brevemente che Nokia 9 PureView dovrebbe montare un display 18:9 con risoluzione Quad HD+, il SoC Qualcomm Snapdragon 845 con 6 GB o 8 GB di memoria RAM, una batteria da 4.150 mAh con ricarica wireless, un sensore di impronte digitali all’interno del display e, ovviamente, le cinque fotocamere posteriori.

Via: Gizmochina