Non è la prima volta che Xiaomi viene accusata di “ispirarsi” ad Apple nel design di alcuni dei propri prodotti e sembra che la compagnia cinese lo abbia fatto ancora una volta, come dimostrano le immagini di un recente brevetto.

La compagnia di Lei Jun ha depositato presso la CNIPA (China National Intellectual Property Administration) il brevetto di uno speaker intelligente, dal design cilindrico, con audio a 360 gradi, una superficie sensibile al tocco e un mini display OLED.

Niente di strano quindi, se non fosse che gli schemi allegati al brevetto ricordano molto da vicino il design di Apple HomePod, con una somiglianza quasi imbarazzante. Somiglianze estetiche a parte, non ci sono ancora dettagli precisi sul dispositivo, che potrebbe limitarsi ad alcuni controlli touch, visto che la presenza dello schermo è ancora incerta.

Resta invece da capire se si tratta di uno speaker intelligente pensato esclusivamente per il mercato cinese, nel qual caso troveremo XiaoAI, l’intelligenza artificiale sviluppata da Xiaomi e riservata al solo mercato cinese. Se invece la compagnia asiatica stesse pensando a uno sbarco sui mercati internazionali è probabile che possa utilizzare Google Assistant o Amazon Alexa, il che lo renderebbe decisamente più interessante per i mercati occidentali.

Al momento comunque si tratta di un brevetto per cui è possibile che passi ancora parecchio tempo prima che l’idea possa trasformarsi in realtà.

Offerta

HONOR 200 Pro 12/512GB

Coupon: AHFANS10P + sconto in pagina di 150€ + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

522€ invece di 799€
-35%