Nei prossimi giorni Truecaller darà la possibilità alla sconfinata platea di utenti che la utilizzano di poter effettuare gratuitamente chiamate in VoIP, cioè sfruttando la rete dati. La funzionalità, anticipata dalla stessa società scandinava che ha lanciato il servizio nel 2012, affronterà il rollout nel corso dei prossimi giorni, prima per gli utenti Android ed in un secondo momento per gli utenti iOS.

Truecaller, molti di voi lo sapranno, nasce con l’obiettivo di identificare la tipologia delle chiamate e degli SMS in arrivo in modo da bloccare i contatti che possono infastidire l’utente. La lista dei numeri “spam” è costantemente aggiornata dai fruitori stessi, che hanno la possibilità di contrassegnare come spam numeri non ancora presenti nei database.

L’app è gratuita, ma è possibile acquistare delle funzionalità aggiuntive che permettono, ad esempio, di registrare le telefonate, eliminare le pubblicità o avere una corsia preferenziale per le richieste di assistenza. Con l’implementazione delle chiamate in VoIP Truecaller invade il campo di applicazioni dedicate come Skype e WhatsApp, forte di uno zoccolo di utenti fedeli che la utilizzano da anni.

Vi lasciamo il badge per scaricare gratuitamente Truecaller dal Play Store.

Android app sul Google Play