Un paio di settimane fa abbiamo visto i dati relativi alle reti mobili, con Vodafone che si è aggiudicata il punteggio più alto in praticamente ogni categoria. Ora è la volta delle reti fisse, sempre per nPerf, dove il risultato non varia poi di molto: è sempre Vodafone ad avere la meglio nella maggioranza delle caratteristiche per il primo semestre 2018.

I risultati si basano sugli speedtest effettuati dagli utenti sul sito nPerf e sui test integrati sui siti Internet che collaborano. Da gennaio a giugno 2018 sono stati accumulati 255.070 test, che sono risultati provenire da TIM (35,03%), Wind Tre (25,83%), Vodafone (16%), Fastweb (11,81%), Tiscali (5,82%), Eolo (3,51%) e Linkem (2%).

In questo primo semestre 2018, la velocità media della rete Internet fissa in download si è attestata a 49,34 Mb/s, ed è Vodafone ad aver raggiunto il valore medio più alto (59,13 Mb/s). A seguire Wind Tre (55,55 Mb/s) e Fastweb (52,45 Mb/s), mentre un po’ più staccata risulta TIM (44 Mb/s), che si fa superare da Tiscali (51,26 Mb/s). A distanza elevata sia Eolo (18,32 Mb/s), sia soprattutto Linkem (14,90 Mb/s).

In upload è ancora Vodafone ad avere la meglio con 26,40 Mb/s, tallonata da Tiscali (25,25 Mb/s) e Fastweb (24,80 Mb/s). Un po’ più staccata Wind Tre (17,85 Mb/s) e soprattutto TIM (11,53 Mb/s), della quale fanno peggio solo Eolo (2,96 Mb/s) e Linkem (2,10 Mb/s). Eolo spicca invece per quanto riguarda la latenza, superando tutti gli altri con un valore medio di 36,02 ms.

Siete soddisfatti della velocità e della latenza della vostra rete Internet fissa? Vi state trovando bene con il vostro attuale operatore?

Android app sul Google Play