Prima o poi capita a tutti di entrare in contatto con un customer service. Si tratta di quelle esperienze che, in alcuni casi, possono cambiare in bene o in meglio il giudizio verso un’azienda. È proprio per questo motivo che aziende di primissimo livello investono tanto in questo ambito, perché consci di quanto sia importante offrire un’esperienza di alto livello per aiutare gli utenti a risolvere i problemi.

TCL annuncia l’apertura del Global Customer Service Center

Forte di tutto ciò, TCL annuncia l’apertura del Global Customer Service Center. Si tratta di un nuovo customer center per l’assistenza tecnica sito a Bucarest e pensato per gestire le necessità degli utenti europei tramite la presenza di figure professionali con conoscenze specifiche per i vari prodotti a marchio TCL (e non solo).

Ma quali sono i brand che verranno gestiti dal Global Customer Service Center? L’azienda ci fa sapere che il nuovo centro offrirà assistenza per:

  • smartphone, wearable, TV e prodotti audio a marchio TCL;
  • smartphone a marchio BlackBerry;
  • smartphone, feature phone, tablet, dispositivi IoT e wearable a marchio Alcatel;
  • smartphone a marchio PALM.

Il centro assistenza lavorerà sui canali online e offline; sarà quindi presente un servizio call center in grado di gestire 24 paesi e 15 lingue diverse, oltre ai vari canali social, chat ed email, per l’assistenza ai problemi.

Sarà presente anche il servizio Pick-up & Return, disponibile su una precisa selezione di prodotti, che garantisce il ritiro e riconsegna del prodotto direttamente al proprio domicilio. Si parla di 48 ore – solo per smartphone a marchio TCL e BlackBerry – a seguito della chiamata di segnalazione ed entro 72 ore dal ritiro.