Questo sito contribuisce alla audience di

Spotify cerca il supporto degli utenti con il nuovo servizio Line-In

Dopo il tanto rumore provocato dai commenti di utenti male abituati e maleducati, Spotify lancia un nuovo strumento che dà la possibilità ai fruitori stessi di contribuire alla crescita del servizio.

Si chiama Line-In ed è un tool attualmente in fase sperimentale che è disponibile al momento soltanto tramite il client desktop. Attraverso tale strumento gli utenti possono riportare eventuali errori nonché aggiungere varie informazioni alle tracce che non ne hanno.

Tanto per rendere l’idea Spotify vi invita a completare i campi mancanti quali tag, generi, link esterni e altre informazioni che possano essere utili per la ricerca e la fruizione di una certa canzone o di un album ad esempio. Come visibile nelle immagini sopra è possibile peraltro inviare una delle cinque reazioni presenti.

Oltre a questo, nella schermata principale di Spotify Line-In sono rassegnati inoltre alcuni sondaggi divisi per categorie. Ecco un esempio.

Insomma, chi volesse contribuire alla crescita del colosso della musica in streaming può d’ora in poi farlo, sebbene soltanto tramite il client desktop. Per un’eventuale integrazione con l’app ufficiale di Spotify bisognerà forse aspettare del tempo vista la novità di questo tool. Per ora non azzardiamo nulla; fateci sapere voi nel box dei commenti di seguito cosa ne pensate di Spotify Line-In.

Vai a: Spotify blocca la riproduzione sulle app modificate e manda un avvertimento agli utenti

Android app sul Google Play

Fonte: Androidpolice

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Max Xam

    Ok, volentieri. Ma il mese dopo mi scontano l’abbonamento?

Top