Questo sito contribuisce alla audience di

Sharp abbraccia 8K, AIoT e Google al CES 2019

Sharp, presente al CES 2019 per la prima volta in quattro anni, approfitta del Consumer Electronics Show di Las Vegas per annunciare una nuova partnership con Google e per dimostrare il suo ecosistema 8K.

La partnership di Sharp con Google è riservata esclusivamente all’Europa e riguarderà un’ampia gamma di Smart TV di quest’anno, con Android TV che sarà incluso in tutti i modelli e in tutte le fasce di prezzo.

Inoltre, Sharp collaborerà con specialisti leader nei settori del design (Pininfarina) e del suono (Harman Kardon), per riposizionarsi e ristabilirsi all’interno del mercato televisivo europeo.

Al CES 2019 Sharp allestirà il suo stand con aree dedicate a 8K e AIoT (Intelligenza Artificiale e Internet of Things) per offrire ai visitatori la possibilità di sperimentare in prima persona un “Ecosistema 8K” basato su apparecchiature, dispositivi e soluzioni 8K e “soluzioni AIoT” che riguarderanno elettrodomestici, robotica, sensori e altri dispositivi.

Sharp è stata un pioniere degli schermi di grandi dimensioni e tecnologia 8K per anni, ma l’incorporazione della sua tecnologia 8K in un “Ecosistema 8K” e “Soluzioni AIoT” si è finora concentrata sul mercato giapponese. Sharp sta ora espandendo e accelerando questo sviluppo su scala globale.

Vai a: Sharp annuncia AQUOS Zero, “lo smartphone da oltre 6 pollici più leggero al mondo”: pesa 146 grammi

Fonte: Avforums

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top