Secondo OpenSignal TIM e Vodafone sono migliori di Wind, Tre e Iliad

Secondo OpenSignal TIM e Vodafone sono migliori di Wind, Tre e Iliad
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/02\/opensignal4g022018.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/02\/opensignal4g022018-460x277.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/02\/opensignal4g022018-635x382.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/02\/opensignal4g022018.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/02\/opensignal4g022018.png"}, "title": "Secondo OpenSignal TIM e Vodafone sono migliori di Wind, Tre e Iliad" }

L’ultimo rapporto di OpenSignal sul livello di esperienza fornito dai principali operatori mobili italiani mette in risalto un importante distacco tra TIM e Vodafone rispetto a Wind, Tre e Iliad.

Se da una parte Vodafone primeggia per la disponibilità della rete 4G con un 86,9%, intesa come percentuale di tempo che gli utenti si connettono in 4G rispetto ad altre reti, TIM segue in scia con l’83,6%, mentre gli altri tre operatori restano staccati tra il 76,4% (Iliad) e il 65,1% (Tre).

Sul fronte dell’esperienza video le rilevazioni di OpenSignal premiano ancora Vodafone con 69,1 punti e TIM con 69,9 punti, mentre il terzetto arranca con Tre a quota 60,3 punti, Wind a 59,9 punti e Iliad a 58,2 punti.

Lo scenario si ripete anche in termini di prestazioni in download e upload dove Vodafone e TIM veleggiano in testa mentre le altre compagnie rimangono arretrate di circa il 20/30%.

Infine, anche in termini di latenza la sostanza non cambia, dal momento che TIM raggiunge un valore medio di 39,7 ms, Vodafone segue a 42,5 ms, mentre un divario separa Wind che arriva a 58,1 ms, Tre con 63,2 ms e Iliad a 76 ms.

Sebbene il rapporto sia stato realizzato sfruttando una base di oltre 339 mila dispositivi e più di 1,1 milioni di misurazioni tra il primo gennaio 2019 e il 31 marzo 2019 è da tenere presente che la sintesi del rapporto aiuta a comprendere una tendenza media, che può essere smentita in determinate località.

Vai a: Offerte telefoniche

Fonte: Tomshw
Condividimi!