Questo sito contribuisce alla audience di

La pubblicità sbarcherà su WhatsApp nel 2019, ma non all’interno delle chat

Un miliardo e mezzo di utenti mensili rappresentano un mercato troppo goloso per essere trascurato e così dopo numerose speculazioni anche WhatsApp si appresta a introdurre la pubblicità nell’app di messaggistica istantanea più diffusa al mondo.

La conferma arriva da Luca Colombo, Country Director di Facebook Italia, che sottolinea come WhatsApp stia diventando sempre più interessante per gli utenti ma soprattutto per le imprese, che fiutano odore di affari. Niente pubblicità nelle chat, almeno non per il momento, ma nel primo trimestre del 2019 vedremo i primi spot pubblicitari nelle storie, che su WhatsApp hanno toccato la quota di 450 milioni al mese.

In questo modo le aziende potranno comunicare con gli utenti su larga scala, ma saranno evitati tassativamente i fenomeni di spamming e di intrusione, permettendo però l’invio di notifiche relative, ad esempio, ai pagamenti avvenuti tramite carta di credito.

Nel frattempo continua a crescere anche Instagram, che in Italia ha raggiunto i 14 milioni di utenti mensili, con Facebook che viaggia sulla media di 25 milioni di utenti giornalieri e 31 mensili.

Cosa ne pensate della pubblicità su WhatsApp? Vi spingerà a cercare altre soluzioni o continuerete ad utilizzarla nonostante tutto? Il box dei commenti è a vostra disposizione.

Fonte: Repubblica

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top