Questo sito contribuisce alla audience di

Il paradosso del roaming like at home: un anno dopo va giù la percentuale di consapevolezza

Esultavamo in massa un anno fa di questi tempi su un tema che, diciamolo, ha aumentato la percezione di essere europei: dopo tempi in cui prima di varcare i confini nazionali si era obbligati a scandagliare i listini dei vari operatori per evitare di farsi prosciugare dal roaming, finalmente abbiamo potuto gioire per l’abbattimento di quel fastidioso (quanto costoso) balzello.

Se ne è parlato a lungo: ne abbiamo scritto noi, i colleghi, i giornali, lo hanno detto le TV, ne abbiamo discusso al bar. Ma adesso, un anno dopo, in molti sembrano essersene dimenticati: è il paradosso che emerge dal sondaggio di Eurobarometro dedicato al compleanno del cosiddetto roaming like at home.

“Sei consapevole che dal 15 giugno 2017 i cittadini europei in viaggio per l’Europa hanno la stessa tariffazione di casa?”. Un anno fa rispondevano sì 67 italiani su 100, nel 2018 sono diventati 55. Sta di fatto che non siamo i soli: ad essere calata è anche la media europea, dal 71% al 62% odierno. Il report è ben articolato e tocca altri aspetti inerenti la fine del roaming: se volete approfondire, cliccate sulla fonte qua in basso.

Un problema di memoria “corta” o una scarsa abitudine a girovagare per il continente, chissà. Voi che dite?

Vai a: Migliori offerte telefoniche di TIM, Tre, Vodafone, Iliad e Wind | giugno 2018

Fonte: Europa

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Massimiliano Frampi

    perchè allora Iliad :Minuti e SMS illimitati
    + 2 GB dedicati in Europa

    non capisco questa cosa, se ho 30 gb secondo il roaming in europa,perchè iliad ne da solo 2 apposta per l’europa

    • Giuseppe

      Credo che la normativa preveda regole differenziate sulla grandezza del gestore. Iliad in Italia è ancora troppo piccola per sottostare a condizioni molto dure dal punto di vista economico, che gestori più grandi invece possono sostenere

      • Skhammy

        Uhm….. L’ europa fa quest’ Italianata, escamotage per la qualunque ? Iliad per quanto nuovo in Italia, e per quanto sia felice abbia portato ‘sta guerra dei prezzi, mi pare sia comunque un “colosso” in Francia. Perchè mai dovrebbe avere questo “vantaggio” di non sottostare alle regole rispetto alla concorrenza ?

      • Non c’entra nulla la grandezza del gestore, è la normativa europea a prevedere la possibilità di porre limiti sul traffico dati (cosa diversa dal traffico voce).

    • Ciccio87

      Perché la normativa in realtà non prevede che gli operatori diano gli stessi gb inclusi nell’offerta ma andrebbero calcolati in base al costo della stessa… Per quello che costa l’offerta iliad dovrebbero darti circa 1.3gb quindi già arrotondato per eccesso ed in più te li danno dedicati, quindi in più rispetto all’offerta

  • Marv

    Un problema di scarsa fiducia verso gli operatori telefonici che amano inserire costi nascosti e balzelli ogni dove. Quindi si lo so perfettamente che c’è il roaming in UE. So anche perfettamente che prima di partire questa estate per le ferie una chiamata al mio operatore per avere conferma delle modalità di applicazione del roaming estero me lo faccio. Sai dopo decenni di inculate..si fa presto a citare una normativa…ma chi ci crede più a quello che dicono gli operatori..

    • xbukowskyx

      amen

Top