La feature Telegram Passport svelata per sbaglio

Telegram Passport è il nome di una nuova funzionalità che il popolare servizio di messaggistica multipiattaforma potrebbe presto mettere a disposizione di tutti gli utenti.

Tale feature pare essere stata svelata da una pagina Web sul sito ufficiale, rimossa poco dopo la sua pubblicazione anche se non abbastanza in fretta da impedire che qualcuno catturasse i seguenti screenshot:

In sostanza sembra trattarsi di una sorta di archivio, ove gli utenti dovrebbero poter inserire le proprie informazioni personali (come i dati anagrafici) e caricare alcuni documenti importanti, come la carta di identità o il passaporto.

Tali informazioni e documenti dovrebbero essere protetti da un sistema di crittografia, così da essere disponibili solo per l’utente.

Stando a quanto si apprende, Telegram Passport dovrebbe essere uno strumento che sarà usato da bot, piattaforme integrate e siti Web partner per confermare l’identità dell’utente in occasione di acquisti online tramite il Telegram Open Network.

Sarà interessante scoprire come tale sistema potrà adeguarsi alla nuova normativa europea sulla tutela della privacy, caratterizzata da norme sempre più stringenti per chi si trova ad operare con i dati sensibili dei cittadini dell’UE.

Fonte: Appelmo

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top