Questo sito contribuisce alla audience di

I bambini che ascoltano lettori musicali portatili hanno una probabilità tre volte maggiore di avere problemi di udito

Stando ad un nuovo studio medico, i bambini che ascoltano i lettori musicali portatili hanno tre volte più probabilità di soffrire di perdita dell’udito rispetto a quelli che non hanno questa abitudine.

Lo studio in questione è stato condotto su larga scala, coinvolgendo oltre 3.000 bambini di età compresa tra i 9 e gli 11 anni.

In particolare, circa nel 14% dei bambini (ossia 450) sono stati riscontrati problemi di udito e il 7% è risultato positivo per quanto riguarda la perdita dell’udito ad alta frequenza, una forma spesso causata dall’esposizione al rumore, di solito solo in un orecchio.

Con riferimento ai bambini che ascoltavano i lettori musicali portatili, i ricercatori hanno stimato che questi hanno quasi tre volte più probabilità di avere perdite uditive ad alta frequenza.

Anche altri studi hanno mostrato risultati simili ma la fascia di età delle “cavie” di questo test lo rende particolarmente significativo.

Ricordiamo che in Europa le normative comunitarie richiedono un volume massimo predefinito inferiore a 85 decibel.

VAI: I migliori smartphone Android

Fonte: 9to5google

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top