È trascorso circa un anno da quando Cardiogram iniziava una nuova esperienza a bordo di Google Fit. Dev’essere riuscita bene, dal momento che anche Fitbit ha appena annunciato una partnership che porterà le logiche di funzionamento di Cardiogram sui wearable dell’azienda.

Cardiogram è un’app in grado di monitorare finemente l’attività cardiaca riconducendola ai vari contesti: i dati vengono raccolti dagli indossabili, sistemati in grafici basati su ciascuna attività che possono essere poi visualizzati tramite lo schermo dello smartphone. Oltre un milione di utenti utilizza Cardiogram per comprendere come la propria frequenza cardiaca vari e venga influenzata da stress, attività fisica e sonno.

Inoltre, grazie alla collaborazione, gli utenti Fitbit possono avere accesso agli strumenti di screening validati clinicamente di Cardiogram per rilevare segni di patologie come diabete, ipertensione, apnea notturna e fibrillazione atriale proprio grazie ai dati sulla frequenza cardiaca rilevati dai sensori dei Fitbit.

Android app sul Google Play

Vai a: Recensione Fitbit Charge 3